Archivi tag: Mattia Pasini

Karatella Race 2013

Lo avevamo scritto in occasione della scorsa edizione, e lo ripubblichiamo ancora: Karatella Race è uno degli eventi più sboroni di tutta la Provincia di Rimini. Quest’anno lo è ancora di più: la Karatella Race 2013 prevede, oltre all’entusiasmante gara, molti più appuntamenti legati al divertimento, concentrati nelle due giornate di sabato e domenica. Saranno presenti molti comici di Zelig – tra i quali spicca Paolo Cevoli, che darà il via all’evento -, stuntman acrobatici e spettacolari – tra loro troviamo il nome di Roberto Poggiali – e un lungo Dj set condotto da Radio Sabbia Live. Gli stand gastronomici affolleranno le strade di Coriano per sfamare e dissetare con i prodotti tipici romagnoli il pubblico numeroso.

Domenica, invece, si corre! Si comincia al mattino presto, alle 8:30, con le qualifiche e le gare della categoria junior. Al pomeriggio è il turno degli amatori e dei professionisti. Si premieranno le karatelle più belle e più veloci, con premi separati. Come da tradizione, sono ammesse solo karatelle realizzate in casa e prive di motore. Questo comporta ad una ricerca creativa che ogni anno produce modelli dal look incredibile. I veicoli si lanceranno nella lunga discesa tortuosa di Coriano per 800 metri di picchiata, attraversando due terribili chicane e un paio di curve che rendono il tragitto più entusiasmante.

Non mancheranno i piloti italiani, da sempre protagonisti degli eventi più rumorosi della Romagna, in particolare per quelli legati alla città di Coriano: saranno infatti presenti Andrea Dovizioso, Mattia Pasini, Alex De Angelis, Niccolò Antonelli, Lorenzo Baldassari e Nicolò Bulega. Come ogni anno, inoltre, l’incasso sarà devoluto in beneficenza all’Associazione Dottor Clown Rimini.

Per la realizzazione di Karatella Race 2013 si ringrazia il main sponsor 9MM Energy Drink e, per lo sponsor e la comunicazione, Paolucci Marketing.

MotoGP Week: tutti gli eventi da non perdere

Ecco un breve promemoria con tutti gli eventi che si svolgono in questa settimana in attesa del MotoGP di San marino e Riviera di Rimini. Non ci si annoia mai, da mercoledì a domenica ogni sera c’è qualcosa di incredibile da fare. E la settimana dopo il motomondiale si continua a correre sulle strade di Coriano…

Mercoledì 12: Spiedini e Lanterne.
La cena organizzata dallo staff di Tanzania in Lambretta a base di piadina, spiedini di pesce e San Giovese di Romagna. Sarà presente anche una mostra di moto d’epoca.  E verranno lanciate in cielo delle affascinanti lanterne orientali. Leggi l’articolo dedicato a Spiedini e Lanterne.
Dove: a Misano Adriatico, via Alberello (giardini del Bobo).

Giovedì 13: dediKato.
Grande serata in onore del pilota giapponese sempre nel cuore dei romagnoli. Si approfitterà dell’evento per ricordare anche Marco Simoncelli. Non mancheranno spettacoli musicali e gare su Ape Car truccati in stile racing. Leggi l’articolo rivolto all’evento dediKato e quello rivolto al pilota giapponese.
Dove: a Misano Adriattico, Arena 58 – via Romagna.

Venerdì 14: MotoGP Football Match
Si svolgerà una partita di calcio tra la Nazionale Stilisti italiani e un team di 11 piloti per raccogliere fondi per l’Associazione Marco Simoncelli.
Dove: Stadio Comunale Misano Adriatico, via Daijiro Kato.

Sabato 15: Campionato italiano FMI Speedway individuale open 2012
La quuinta gara del campionato individuale si svolge per la prima volta nell’ovale di Misano Adriatico, allestito in occasione del MotoGP di San Marino e Riviera di Rimini.
Dove: Arena 58 – via Romagna Misano Centro

Week end 14-15-16: Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini.
Prove libere, prove ufficiali e gara del MotoGP. Leggi l’articolo dedicato al MotoGP di San Marino e Riviera di RiminiDove: Misano World Circuit Marco Simoncelli, via Daijiro Kato.

Domenica 23 settembre: Karatella Race
Una gara da veri romagnoli, i concorrenti si lanciano sulle strade di Coriano a bordo di caratelle dal design accattivante e dall’aerodinamica aggressiva. Leggi l’articolo relativo a Karatella Race.
Dove: Coriano, centro della città. 

 

Arriva la MotoGP in Romagna

La Romagna è da sempre terra di motori, terra di grandi piloti e grandi soddisfazioni sulle due ruote. Non a caso anche quest’anno il Misano World Circuit ospita una tappa del campionato mondiale di MotoGP. Il Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini raggiungerà il circuito dedicato a Marco Simoncelli il 14, 15 e 16 settembre. Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno il GP viene anticipato dal dediKato, evento all’insegna del divertimento in memoria del pilota giapponese Daijiro Kato. Questo appuntamento sportivo è diventato ormai un classico dell’estate romagnola, che porta sia dentro che fuori dalla pista i piloti delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP: è infatti facile incontrarli nelle strade di Riccione o nei locali sulla spiaggia di Cattolica, soprattutto perché i fan club dei piloti romagnoli come Valentino Rossi, Mattia Pasini, Andrea Dovizioso, Alex De Angelis (che è romagnolo a metà…), Niccolò Antonelli e Nicky Hayden (l’americano che tanto piace ai fan italiani della Ducati) si radunano nei luoghi di culto dell’estate riminese.

È sì una tappa del mondiale, ma è anche una vera e propria celebrazione della passione motociclistica che da sempre vive in Romagna. E partecipare alla gara è una delle cose più sborone da fare, almeno una volta nella vita, a Rimini e dintorni.

I biglietti per partecipare al week end sono disponibili sul sito ufficiale del Misano World Circuit o su ticketone. È online il programma completo del Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini.

Mattia Pasini supporta Karatella Race

Il pilota di MotoGP Mattia Pasini ha incollato sul proprio casco, in occasione del Gran Premio d’Italia, l’adesivo con il logo di Karatella Race. Un po’ per ringraziare gli amici di Coriano che lo supportano, un po’ per ricordare a tutto lo Stivale che il 23 settembre si terrà nella città di Marco Simoncelli la folle corsa sulle caratelle. Lo stesso Pasini,assieme ad altri piloti della MotoGP, parteciperanno a Karatella Race, quindi, mi raccomando, non mancate alla gara più folle della Romagna.

Le foto in azione sul circuito del Mugello sono state scattate da Mirco Lazzari, fotografo ufficiale del team Speed Master. Il particolare sul casco di Mattia Pasini è stato scattato da Gianluca Alessandrini.

Tanzania in Lambretta con Valentino Rossi e Mattia Pasini

Lo staff di Tanzania in Lambretta sarà presente al Mugello per il Gran Premio d’Italia di MotoGP, per tifare a squarciagola i campioni italiani Valentino Rossi e Mattia Pasini. Proprio i due piloti di Tavullia e Riccione, hanno concretamente dato un grande aiuto al progetto Tanzania in Lambretta – Missione Sabuko, e rendere loro omaggio nel GP dello Stivale è il ringraziamento speciale che i loro amici romagnoli pongono loro.

Il circuito del Mugello è parecchio lontano dalle spiagge riminesi, ma la passione per i motori e l’influenza di piloti del calibro di Rossi e Pasini – senza dimenticare Marco Simoncelli – portano i tifosi di Rimini e dintorni in ogni circuito del mondo; per questo tifarli, sostenerli e raggiungerli nei Gran Premi di Italia (al Mugello) e San Marino e Riviera di Rimini (a Misano Adriatico), diventano due grandiosi appuntamenti da seguire, almeno una volta nella vita.

Il manifesto è stato realizzato dall’agenzia pubblicitaria Paolucci + Alessandrini.