Archivi tag: Cattolica

Rilassarsi alla darsena di Cattolica

Sulle mappe è segnata come una normalissima darsena, ma negli anni è diventata il punto più romantico della città di: la darsena di Cattolica è un luogo ancorato tra mare e spiaggia dal quale si ammira un panorama scenografico dall’alba al tramonto. Il pontile in legno che conquista una bella fetta d’acqua, è uno dei luoghi più amati dai fotografi, dai turisti e dalle stesse persone che vivono nell’ultima città della Romagna. Qui c’è chi ha deciso di avanzare proposte di matrimonio in ginocchio davanti alla propria fidanzata, incoraggiato dall’atmosfera che si crea all’ora del tramonto, con i raggi rossi del sole che avvolgono tutta la costa. C’è chi s’è seduto su di una panchina è s’è messo a dipingere tutto quello splendore che se n’è sta fermo lì ad aspettare la sera. C’è chi ogni pomeriggio, dopo il lavoro, appoggia i gomiti sul legno del pontile e si rilassa osservando tutto ciò che accade intorno – che poi è qualcosa che ha incredibilmente a che fare con una certa calma, serenità. Ci sono persone che attraversano a piedi la darsena e si fermano ogni volta sbalordite in questo luogo mite e nostalgico. È un posto magico in cui può accadere di tutto perché non è mai accaduto nulla, se non una serie lunghissima di albe e tramonti, tramonti e albe, e stelle, e speranze, e onde che vanno e vengono. Non a caso, la piazza da cui inizia il pontile, si chiama Piazza del Tramonto.

Segnatevi dunque tra le 101 cose da fare a Cattolica: passeggiata sul pontile della nuova darsena. In coppia, con gli amici o anche da soli – c’è chi ci porta a spasso il cane, chi fa jogging, chi legge, chi semplicemente si concede una pausa relax, quasi fosse alla ricerca di uno particolare metodo per frenare lo scorrere del tempo. Bastano pochi minuti per capire tutto questo. Pochi per davvero. Poi probabilmente diventeranno un po’ di più.

Dove: Darsena di Cattolica.
Quando: meglio al tramonto, o all’alba.
Curiosità: nella Piazza del Tramonto appare una dedicata a Gian Franco Micucci, ex sindaco di Cattolica che ha investito enormemente sulla realizzazione della darsena e di molte altre aree della città.

Credits: le fotografie appartengono all’archivio fotografico dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini.

 

Lambretta Day a Cattolica

L’Altamarea Beach Village è una delle spiagge più frequentate di Cattolica. Oltre ai servizi balneari, organizza eventi e spettacoli per tutta la stagione. Tra questi, ce n’è uno che ha catturato la nostra attenzione: Lambretta Day. Il 23 giugno alle 16:30 verranno esposti cinque nuovi scooter Lambretta, e saranno scelte tra il pubblico del villaggio turistico cinque “Miss Lambrettine”, vestite e accessoriate da Brandina The Original. Non mancheranno ovviamente sorprese per gli appassionati di moto d’epoca che potranno così confrontare il mondo Lambretta a cavallo tra presente e passato.

Alle 19:00 inizia poi l’aperitivo a tema sulla terrazza del Bar Il Coloniale – che svetta proprio al centro dell’Altamarea Beach Village – con la musica live dei Freaky Crabs Machine ed una mostra fotografica del progetto Tanzania in Lambretta. Si continua fino a sera con DJ Set nella piazzetta del villaggio, con i grandi classici degli anni ’60, ’70 e ’80 remixati per ballare tutta la sera.

Dove: a Cattolica, via del Turismo, zona 105.
Quando: domenica 23 giugno, dalle 16:30 in poi.
Info: Alta Marea Beach Villageevento Facebook
Foto: panoramica del villaggio e terrazza del bar Il Coloniale. 

Sting e Skunk Anansie live a Cattolica

Arrivano i primi nomi dei grandi artisti dell’estate musicale all’Arena della Regina di Cattolica. Nella bella stagione a solcare il palco romagnolo saranno l’ugola di Sting, lunedì 29 luglio, e l’energia degli Skunk Anansie, mercoledì 24 luglio.

Il precedente tour mondiale di Sting, che ha riscosso un successo incredibile sia dal pubblico che dalla critica, ha attraversato tutti e cinque i continenti, e lo stesso Back to Bass Tour si presenta come una delle tournee più grandi mai affrontate dall’artista inglese. Oltre alla data di Cattolica, il tour approderà anche a Verona l’8 luglio e a Roma il 9 luglio.

Gli Skunk Anansie ripropongono anche quest’anno la tracklist di Black Traffic farcita con tutti i grandi successi della band, portando la loro musica in tutta Europa nei mesi estivi. Oltre la tappa all’Arena della Regina di Cattolica, suonano live anche a Milano il 15 luglio, a Firenze il 16 luglio, a Cividale del Friuli (UD) il 21 luglio e a Pescara il 13 agosto.

Info biglietti:
Biglietti di Sting a Cattolica
Biglietti di Skunk Anansie a Cattolica

101 cose da fare ad Halloween

Dolcetto o scherzetto?

In occasione della festa di Halloween tutti i migliori locali di Rimini e dintorni organizzano serate a tema piene di diavoletti e travestimenti. Ecco una lista di quello che accade nelle città più infiammate della Provincia:

A Riccione grande festa al Cocoricò con un party di 12 ore che vede alle console della Piramide, Titilla e Morphine, 11 dj tra i più scatenati in circolazione. Sempre a Riccione il Birrodromo August organizza Birroween 2012, in perfetto tema dolcetto o birretta? Anche Riccione Terme e Oltremare (dove i bimbi inferiori a 140 cm e mascherati entrano gratis) organizzano serate speciali all’insegna di stregonerie e riti magici.

A Rimini il parco tematico Italia in Miniatura si trasforma in una vera e propria festa delle streghe con folletti, vampiri e mostri nascosti nei luoghi più impensabili. All’Italia in Miniatura la festa dura sino al 4 novembre! Lo stesso tema invade anche Fiabilandia, con sfilate di costumi per bambini e fuochi d’artificio. La discoteca Club Classic organizza a sua volta una serata speciale per rendere omaggio alla festa più infernale dell’anno. Sempre a Rimini si rinnova la collaborazione tra Halloween, Velvet e Qualcosina Party, con un aperitivo che inizia in centro a Rimini alle 19.00 al Neon Caffè e si sposta alle 22.00 al Velvet, per una notte macabra con musica dal vivo e l’adrenalina del Qualcosina Party, uno degli eventi più amati in tutta la Romagna.

A Cattolica, i locali più rumorosi della città propongono musica dal vivo con le band della zona, tra questi spiccano Il Baretto con i Fur TV e il Deja Vu con i Last Killers. Anche il grande Acquario di Cattolica cambia veste e dimensione in occasione della notte di Halloween, proponendo un viaggio nel mondo sottomarino allestito con colori e addobbi stregati. L’Acquario prolunga la festa sino al giorno successivo.

Rockattolica 2012

Per tutto il week end si svolgerà a Cattolica la undicesima edizione del Rockattolica, il festival di musica live in cui si esibiscono numerose band locali. Anche questa edizione, come le precedenti, si svolgerà in 3 giornate: venerdì e sabato sera alle 21.00 e domenica pomeriggio alle 16.00. Nella giornata di domenica, in cui si esibiranno i guest Greyhound e la Visione Globale Band (che racchiude molti dei partecipanti ai corsi di Visione Globale della Musica tenuti proprio al Centro Giovani da Michele Luppi), verrà offerto un ricco buffet a tutto il pubblico.

Dove: a Cattolica in Via del Prete 119
Quando: venerdì e sabato sera ore 21, domenica pomeriggio ore 16:00.
Info: 328 6839114 – Daniela e 333 4772527 – Fabio
Pagina Facebook dell’evento Rockattolica.

 

Programma:
Venerdì: The Ironsides, Ipotenusa, No Band Carena, Peppermint Strong, Find ‘o’ Jack, Backdoor Honey.
Sabato: Hangover, Creeps, Metalmorphosis, Fab White, Compagni di Merende, Mange’s Dogs, Twin Pines Mall, Stoned.
Domenica: Greyhound, Visione Globale Band.

Open Day a Cattolica

Sabato 6 ottobre, dalle 15:00 alle 19:00, al Centro Giovani di Cattolica si terrà una giornata dedicata alla street art, con un workshop di graffiti e dimostrazioni di skating. È un pomeriggio dedicato ad un lato culturale-urbano che sta conquistando spazi sempre maggiori, diventando una realtà artistica presente in ogni spigolo delle città moderne. Non mancheranno le classiche attività del Centro Giovani, come l’utilizzo della sala prove per gli amanti della musica e il Ludobus (giochi per grandi e piccoli). Saranno presenti tutte le le associazioni e figure che ruotano attorno a questo luogo culturale: Infopoint, Servizio Civile, Ass.ne Music Machine, Volontarimini, i ragazzi del Team Regina e gli educatori del Centro Giovani. Il pomeriggio si conclude con un ricco buffet per tutti.

Dove: in Via del Prete 119, Cattolica (RN).
Quando: sabato 6 ottobre.
Info: 0541 966543 – 334772527 (Fabio) – Pagina Facebook Centro Giovani Cattolica.

Fare una fotografia tra le fontane di Cattolica

Dal momento che ad ottobre l’Acquario di Cattolica festeggia Halloween ogni week end, non perdete l’occasione per soffermarvi a scattare qualche foto in piazza 1° Maggio. Questa è una delle immagini più significative di Cattolica, la Regina dell’Adriatico. Collega Viale Bovio, una delle vie dello shopping cattolichino, con il mare, ed è luogo di incontro e palco di molte importanti manifestazioni cittadine. Questa piazza, che vanta al centro la fontana con le sirene, presente in quasi tutte le cartoline di Cattolica, è circondata da una lunga serie di fontane nelle quali ogni estate milioni di persone di ogni dove si inventano le posizioni più strane per farsi scattare fotografie dalla posa piuttosto creativa. Niente a che vedere con Piazza di Spagna a Roma, qui no si lanciano monetine e non si fanno promesse d’amore. Ma una volta che ci si capita, viene naturale, mettersi in posa, magari con la testa sotto i getti d’acqua, o a cavallo delle tartarughe di pietra, e farsi fotografare, almeno un centinaio di volte. Ecco dunque che fare una fotografia tra le fontane di Cattolica diventa una delle 101 cose da fare, almeno una volta nella vita, a Rimini e dintorni.

Credits: le fotografie appartengono all’archivio fotografico dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini.

Halloween tutti i week end di Ottobre

A partire da sabato 6 sino al 4 novembre, l’Acquario di Cattolica festeggia ogni week end la festa di Halloween. Una volta sola non bastava? È la prima cosa che salta in mente. Se però si pensa che ogni bambino che si presenta con una zucca – in testa, in braccio, nel taschino – entra gratis, e che per l’occasione l’intero acquario indossa una veste tenebrosa, e invita chi ci è già stato a tornare per scoprire i segreti oscuri del mare, si cambia subito idea.

Per l’occasione, tutti i percorsi del parco acquatico si trasformano in sentieri malvagi e vicoli degni del migliori film horror, con trabocchetti, streghe e fantasmi. Le vasche vengono addobbate esternamente con zucche, ragnatele e scheletri, creando un’immagine inedita dei loro interni nei quali nuotano e fanno bella mostra di sé i 3000 esemplari provenienti da tutti i mari e tutti i fiumi del mondo. E poi ci sono, ovviamente, i grandi squali, e attorno alla loro vasca non servono tanti addobbi per avere paura, bastano i loro denti.
Dolcetto o scherzetto?

Scopri di più sull’Acquario di Cattolica nell’apposito articolo Le cose da fare quando piove a Rimini e dintorni.

Credits: La fotografia appartiene all’archivio fotografico dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini.

101 Piazze

La Romagna è bellissima. Ad ogni stazione
di posta c’è una bella città, ben costruita,
ben disegnata; e tutte hanno una bella piazza,
perché, nella maggior parte, furono fondate
dai Romani, i quali (come dice Vitruvio), quando
costruivano una città, pensavano per prima cosa
a fare una piazza, luogo principale in cui
ci si doveva riunire.

(Charles Louis de Montesquieu, Viaggio in Italia, 1728-1731)

Ed è proprio così, 101 Piazze da Cattolica a Novafeltria, da Rimini a Mondaino, sorgono piazze bellissime nei centri storici, che diventano così luoghi di ritrovo per gente di ogni età. Ecco una lista di fotografie appartenenti all’archivio fotografico dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini. Se avete immagini e/o disegni di qualsiasi piazza delle città riminesi potete inviarcele via mail o sulle nostre pagine social Facebook e Twitter.

Arriva la MotoGP in Romagna

La Romagna è da sempre terra di motori, terra di grandi piloti e grandi soddisfazioni sulle due ruote. Non a caso anche quest’anno il Misano World Circuit ospita una tappa del campionato mondiale di MotoGP. Il Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini raggiungerà il circuito dedicato a Marco Simoncelli il 14, 15 e 16 settembre. Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno il GP viene anticipato dal dediKato, evento all’insegna del divertimento in memoria del pilota giapponese Daijiro Kato. Questo appuntamento sportivo è diventato ormai un classico dell’estate romagnola, che porta sia dentro che fuori dalla pista i piloti delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP: è infatti facile incontrarli nelle strade di Riccione o nei locali sulla spiaggia di Cattolica, soprattutto perché i fan club dei piloti romagnoli come Valentino Rossi, Mattia Pasini, Andrea Dovizioso, Alex De Angelis (che è romagnolo a metà…), Niccolò Antonelli e Nicky Hayden (l’americano che tanto piace ai fan italiani della Ducati) si radunano nei luoghi di culto dell’estate riminese.

È sì una tappa del mondiale, ma è anche una vera e propria celebrazione della passione motociclistica che da sempre vive in Romagna. E partecipare alla gara è una delle cose più sborone da fare, almeno una volta nella vita, a Rimini e dintorni.

I biglietti per partecipare al week end sono disponibili sul sito ufficiale del Misano World Circuit o su ticketone. È online il programma completo del Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini.