Rilassarsi alla darsena di Cattolica

Sulle mappe è segnata come una normalissima darsena, ma negli anni è diventata il punto più romantico della città di: la darsena di Cattolica è un luogo ancorato tra mare e spiaggia dal quale si ammira un panorama scenografico dall’alba al tramonto. Il pontile in legno che conquista una bella fetta d’acqua, è uno dei luoghi più amati dai fotografi, dai turisti e dalle stesse persone che vivono nell’ultima città della Romagna. Qui c’è chi ha deciso di avanzare proposte di matrimonio in ginocchio davanti alla propria fidanzata, incoraggiato dall’atmosfera che si crea all’ora del tramonto, con i raggi rossi del sole che avvolgono tutta la costa. C’è chi s’è seduto su di una panchina è s’è messo a dipingere tutto quello splendore che se n’è sta fermo lì ad aspettare la sera. C’è chi ogni pomeriggio, dopo il lavoro, appoggia i gomiti sul legno del pontile e si rilassa osservando tutto ciò che accade intorno – che poi è qualcosa che ha incredibilmente a che fare con una certa calma, serenità. Ci sono persone che attraversano a piedi la darsena e si fermano ogni volta sbalordite in questo luogo mite e nostalgico. È un posto magico in cui può accadere di tutto perché non è mai accaduto nulla, se non una serie lunghissima di albe e tramonti, tramonti e albe, e stelle, e speranze, e onde che vanno e vengono. Non a caso, la piazza da cui inizia il pontile, si chiama Piazza del Tramonto.

Segnatevi dunque tra le 101 cose da fare a Cattolica: passeggiata sul pontile della nuova darsena. In coppia, con gli amici o anche da soli – c’è chi ci porta a spasso il cane, chi fa jogging, chi legge, chi semplicemente si concede una pausa relax, quasi fosse alla ricerca di uno particolare metodo per frenare lo scorrere del tempo. Bastano pochi minuti per capire tutto questo. Pochi per davvero. Poi probabilmente diventeranno un po’ di più.

Dove: Darsena di Cattolica.
Quando: meglio al tramonto, o all’alba.
Curiosità: nella Piazza del Tramonto appare una dedicata a Gian Franco Micucci, ex sindaco di Cattolica che ha investito enormemente sulla realizzazione della darsena e di molte altre aree della città.

Credits: le fotografie appartengono all’archivio fotografico dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *