Archivi categoria: 101 attrazioni

Rocca di Luna 2017

Rocca di Luna 2017

Silenziosa Luna nel cielo delle Emozioni

Sabato 15 Luglio e Domenica 16 Luglio

La Luna… l’astro più romantico ispiratore di poeti e musicisti quest’anno farà emozionare tutti i visitatori in un grandioso spettacolo a cielo aperto dove l’arte, la musica, la danza, l’amore uniti insieme diventeranno fuoco e magia al chiaro di Luna, con uno SPETTACOLO PIROMUSICALE – STRAORDINARIAMENTE UNICO a cura di Fonti Pirotecnica

Sabato 15 luglio programma in dettaglio

  • Partenza dalla Porta Curina con il Tradizionale Taglio del Nastro alle ore 20.30 con Blumenberg e passeggiata nel borgo.
  • In piazzetta Marcello Palmerini alle 21.00 “L’Armadio dei Sogni” spettacolo per bambini, genitori e nonni a cura di ArtEmotion.
  • In piazzale II Giugno ore 21.00 “KRASÌ” musiche dal sud, dalla pizzica attraverso tamurriate con i canti di tutto il sud Italia.
  • Nel Cortile della Rocca invece alle ore 21.00 “Dagli Este ai Malatesta” Concerto di Musica Rinascimentale a cura dell’ensemble Vocale e strumentale del Gruppo Aminta, Nuova Bottega Musicale Ferrarese.
  • Sulla Terrazza della Rocca dalle 21.00 “La Luna Dalla Rocca” Gruppo Astrofili Copernico consentirà l’osservazione della volta celeste.
  • Lungo le vie del borgo “I Giochi di Una Volta” giochi di legno giganti per un divertimento assicurato a cura di Kaleidos e per le stradine tante Bancarelle di artigiani, hobbisti e prodotti della nostra bella terra
  • Alle ore 22.30 all’Arena Filippo Raciti conclusione della serata con il grande concerto dell’insuperabile Iskra Menarini “Da Caruso ad Iskra, un viaggio nell’anima”

Domenica 16 Luglio programma in dettaglio

  • Si parte alle 08.30 per gli amanti delle moto…in via Riva con la prima edizione del MotoIncontro “Motoluna” a cura dei Girandulon ad Muntfior e il Moto Club Tavoleto. I partecipanti al motoraduno muniti di biglietto di iscrizione avranno ingresso ridotto per la grande serata di Rocca di Luna compreso lo spettacolo Piromusicale…inoltre per tutti i turisti che vorranno vedere le moto, saranno in esposizione dalle ore 13.00 in via Riva
  • Ore 16.30 Porta Curina: Ingresso alla Grande Festa –>Alle ore 19.00 con lo sfondo dei bellissimi colori del tramonto in piazzale II Giugno gli “OLTRE” in concerto con musica di repertorio italiano e internazionale
  • Al Belvedere del Pozzo dalle 19.00 l’Angolo dei Pittori, ritratti, paesaggi, l’emozione dell’arte in diretta
  • Alle casine della Rocca il TruccaBimbi
  • Lungo le vie del borgo “I giochi di una Volta” giochi di legno giganti per un divertimento assicurato a cura di Kaleidos e per le stradine tante Bancarelle di artigiani, hobbisti e prodotti della nostra bella terra.
  • Nell’Arena Filippo Raciti alle 21.00 “Tango Spleen Orchestra“, una delle orchestre di Tango più acclamate dell’ultimo periodo, in tutto il mondo, capitanate da Mariano Speranza. Direttamente da Buenos Aires l’anima passionale e struggente della musica Argentina.
  • A conclusione del concerto sempre dall’Arena Filippo Raciti l’emozionante spettacolo PIROMUSICALE, visibile anche dalla Riviera, regalerà a ritmo di musica una danza tra fuoco e pietre in un viaggio emozionante che farà vibrare l’anima e battere il cuore.

“A contornare il tutto l’emozione dei colori del tramonto e l’oscurità con il suo drappo di stelle faranno da sfondo naturale a panoramici mozzafiato e l’emozione vera infine di una Rocca unica che contempla il mondo …da oltre 600 anni”

Rocca di Luna , Silenziosa Luna nel cielo delle Emozioni…

Direzione artistica: Maestro Michele Fenati

Tanti i punti ristoro nel borgo

Biglietto Adulti € 7 – Bambini fino a 10 anni gratuito

Domenica chi presenterà il biglietto di ingresso del sabato pagherà solo € 5

Residenti nel comune di Montefiore Conca gratuito entrambe le serate.

Maggiori informazioni: 348.1042158 / 0541.98.00.35
Mail : montefioreconcainfo@gmail.com

Montegridolfo in gara per diventare il ‘Borgo dei borghi’

IL PAESE IN TV – MONTEGRIDOLFO in lizza per diventare ‘Borgo dei borghi’. Il piccolo paese della Valconca è stato infatti scelto per rappresentare la Regione Emilia — Romagna nel concorso lanciato all’in-terno del programma ‘Kilimangiaro’, in onda su Rai3. Una gara riservata ad alcune delle realtà più caratteristi-che della nostra Penisola, che vede competere comuni più o meno noti dal Trentino alla Sicilia. Montegridolfo è stato scelto per portare alti i colori della nostra Regione. Nei mesi scorsi la troupe di Rai3 era sbarcata in Val-conca per girare un video promozionale dedicato al paese, raccontandone storia, tradizioni e personaggi. Per essere eletto Montegridolfo ha ora bisogno dell’aiuto di tutti i suoi sostenitori. Per votare è necessario per pri-ma cosa registrarsi al sito http://www.raiplay.it/ e quindi cliccare sulla pagina web del programma, www.kilimangiaro.rai.it, ed esprimere la propria preferenza. C’è tempo fino al 2 aprile prossimo.
(fonte Resto del Carlino)
(foto Enrico Cesaretti da Fotocommunity)

Weekend del Camionista 2016

Il Misano World Circuit torna protagonista del mondo dei mezzi pesanti con il Weekend del Camionista, due giornate dedicati ai camion e ai camionisti con tante proposte.
L’evento principale rimane il FIA European Truck Racing Championship, le grandi case produttrici saranno protagoniste anche dell’area espositiva. Torna inoltre il grande raduno di mezzi decorati.
La nuova edizione del Weekend del Camionista si svolgerà il 28 e 29 Maggio presso il Misano World Circuit.

Natale a Riccione 2015

Anche quest’anno si ripete la magia del Natale a Riccione con la pista di pattinaggio sul ghiaccio più lunga d’Europa, il castello di cristallo e la casa di Babbo Natale, il castello della Regina del Ghiaccio, la tana degli orsi, l’albero di Natale con 100.000 luci e il tunnel del bacio, la ruota panoramica, lo snow tubing, la galleria d’archi, luminarie spettacolari… tutto questo è Riccione Christmas Village.

La lunghissima pista di pattinaggio sul ghiaccio coperta di 180 metri è la più lunga d’Europa. Una struttura moderna e completamente ricoperta da una tettoia illuminata, così da poter essere utilizzata in qualsiasi condizione meteorologica, inaugura il 22 novembre 2015 alle ore 17.00 grande con i pattinatori olimpici Matteo Guarise e Nicole Della Monica che delizieranno i presenti con una dimostrazione artistica.

Tante le attrazioni del Natale a Riccione da scoprire sul sito ufficiale del Riccione Christmas Village.

Natale a Riccione è anche:

Domenica 10 e domenica 17 gennaio 2016 due eventi speciali: tornano Circus e Cartoonia i due appuntamenti dedicati al mondo del circo e ai suoi artisti e al mondo dei fumetti. Domenica 24 gennaio Festa di chiusura del Villaggio.

LA SETTIMANA BIANCA di Natale a Riccione

Spettacolo no-stop tutte le sere, negozi aperti e anteprima dei saldi invernali, prove tecniche di Capodanno, concerti e spettacoli per grandi e bambini, ospiti importanti e comici. Da ricordare i concerti dei Tiromancino a Riccione e di Cristina D’Avena ed i Gem Boy a Riccione.

LA COLONNA SONORA DEL NATALE A RICCIONE

Tanti appuntamenti musicali dall’inaugurazione alla chiusura del villaggio: swing, gospel, musical, successi italiani e stranieri.

Non mancherà l’arte con alcuni incontri IL CLASSICO NEL CONTEMPORANEO, ciclo di conversazioni sull’arte organizzato dalla Galleria d’arte moderna e contemporanea Villa Franceschi e dall’Istituzione Riccione per la Cultura, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dell’IBC – Istituto dei Beni Culturali
della Regione Emilia-Romagna – e del FAI – delegazione di Rimini.

Informazioni: GruppoAO (Ambra Orfei Eventi Spettacoli Management)

#Vans Spring Classic 2015

Vans sceglie Riccione come location italiana per il Vans Spring Classic 2015, uno degli appuntamenti più attesi e partecipati nel panorama skateboarding europeo. La VII^ edizione sbarca quindi sulla East Cost italiana, dopo le 5 edizioni a Varazze e quella dello scorso anno a Napoli.

L’international contest di miniramp che attira i migliori skaters da tutto il mondo e il maxi party che ha reso celebre e imperdibile la manifestazione saranno interamente gratuiti e si terranno in zona Marano dal 29 al 31 maggio.

Tante le sorprese che il noto brand a stelle e strisce si riserva per i prossimi giorni, tra cui l’annuncio del gruppo che si esibirà al concerto di chiusura a cui sono attese oltre 10.000 persone.

ROCCA DI LUNA 2015…Pronti a vivere IL SOGNO?

Arriva un’ edizione di ROCCA DI LUNA… RIVOLUZIONARIA…

18-19 Luglio 2015

” …E LE STELLE SI ACCENDONO AD UNA AD UNA…”

Pronti a vivere IL SOGNO?

Due serate da vivere all’insegna dell’Arte, della Danza, della Musica, della CULTURA e ….di un SPETTACOLO UNICO E MAGICO A CUI NON AVETE MAI ASSISTITO PRIMA….UNO SPETTACOLO CHE VI TRASMETTERA’ EMOZIONI STRAORDINARIE… UNO SPETTACOLO PIROMUSICALE che vi regalerà la voglia di perdervi nella BELLEZZA e di abbandonarvi al SOGNO….uno spettacolo che farà letteralmente ESPLODERE ROCCA DI LUNA.

Allora… Pronti a vivere IL SOGNO?

definitivo

THE COLOR RUN™ Rimini

NON SAI ANCORA COSA SIA LA THE COLOR RUN?

THE COLOR RUN™ è un evento sportivo incentrato sulla festa, sulla musica e sul colore, THE COLOR RUN™ anche conosciuta come “i 5km più felici sul pianeta”, è una corsa colorata che promuove il benessere, la felicità e l’armonia e non richiede nessun livello di preparazione. Si parte vestiti di bianco, si corre in mezzo al colore e all’arrivo si scatena la festa con esplosioni di colore, musica e balli.
Correrai i 5km più colorati, divertenti e pazzi sul pianeta trascorrendo una giornata indimenticabile!
Corri, solo in una maniera differente.

VOLGIMENTO DELLA GIORNATA ED ORARI

Al mattino apriamo il THE COLOR RUN VILLAGE e iniziano le nostre coinvolgenti attività di animazione. Ci scaldiamo e balliamo a tempo di musica, cantiamo e giochiamo con i nostri sponsor che vi omaggeranno di tanti regali. Nel primo pomeriggio iniziamo il riscaldamento muscolare vero e proprio grazie ad un preparatore atletico, per aiutarvi ad essere pronti per la corsa. In seguito vi accompagneremo alla linea di partenza dove partirete a gruppi di 250 Runner ogni 3-4 minuti. Quando arriverete al traguardo inizierà la festa. Ogni 15-20 minuti dal palco verranno lanciati i Color Blast, le esplosioni di colore dove voi sarete gli attori principali, lanciando il vostro sacchetto con la povere colorata verso il cielo.
Per riassumere in 3 punti:

#1: Alla linea di partenza sarete tutti bianchi splendenti
#2: Arriverete al traguardo tutti colorati, luccicanti e felici
#3: Danzerete e vi divertirete di fronte al palco del villaggio dove ci sarà una grande festa

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE A THE COLOR RUN™
Potete partecipare alla corsa come singoli corridori o come team (almeno 4 componenti). I bambini sotto i 7 anni di età potranno partecipare con soli 3€ se accompagnati da adulti e se volessero il kit gara potranno acquistarlo direttamente al villaggio di partenza. Gli Under 13 possono usufruire di una tariffa ridotta se vengono iscritti come singoli corridori. Per quanto riguarda i Team, le tariffe sono uguali per tutti senza distinzione di età.
I Team devono essere composti da almeno 4 Runner per essere costituiti. Successivamente potranno essere aggiunti un numero illimitato di componenti. In quanto team avrete a disposizione un prezzo scontato, ma uguale per tutti, senza distinzione di età.

Una sera a Lugo di Romagna

È la mia prima sera a Lugo e forse sarà anche l’ultima.
Devo riposare così prendo una camere dal primo affittacamere che trovo.. libero.
La signora che mi accoglie al B&B Il Cortile è inusuale ma al tempo stesso sembra proprio la raffigurazione della voce che avevo sentito al telefono, piccola e misteriosa.
Non so se la casa sia sua o del marito o compagno, comunque lei mi accoglie in modo gentile.
È meglio di come me l’aspettavo, accogliente e pulita, proprio come le foto sul sito che avevo visto.IMG_20150217_192655
Decido che una sola notte a Lugo non debba essere passata in camera anche se è passato tanto tempo dall’ultima volta che ho dormito in giro.
Una volta non avrei mai speso quei soldi per dormire su un letto ma penso oggi ne valga la pena.
La signora mi chiede che colazione voglio e mi spiazza, non so cosa rispondere, vorrei un tavolo imbandito per abbuffarmi o non scegliere nulla. Chiedo cappuccino, che non bevo mai, solamente perché credo che il caffè valga di meno ed il suo espresso faccia schifo come la maggior parte del caffè fatto in casa, ed una brioche. Poi mi correggo, per evitare una colica mattutina chiedo di sostituirlo con del succo di frutta, e lei mi propone una bella spremuta, quella si che vale perché ha del lavoro vero per essere fatta, così le chiedo l’aggiunta d un limone, uno dei pochi vizzi che mi concedo ultimamente.
Mentre studio la camera mi inizio a spogliare e mi faccio una delle docce più belle degli ultimi mesi, calda bollente come solamente mia moglie sa fare e lunga come mio fratello e mio cognato si fanno tutti i giorni. Per loro è normale ma per me è speciale. Rimango sotto l’acqua finché non sono abbondantemente oltre quello che mi sembra lecito. Quando mi sembra di avere veramente esagerato esco e giro nudo anche se le vetrate danno proprio sul Cortile.
Mi asciugo i capelli ed esco con gli stessi vestiti con cui ho dormito ieri dove capitava, ma a me sembra di essere perfetto.
I capelli senza shampoo e senza gel sono morbidi e spigolosi come il mio carattere. Esco.
Ho scelto due locali trovati sul mio Nexus per vicinanza e stile. Completamente diversi ma entrambi nella media, un’enoteca ed una birreria.
Prima mi dirigo verso l’Enò, perchè ho visto che fanno un aperitivo particolare. Arrivo al centro di Lugo e ne apprezzo i palazzi storici, le vie diritte ed i chiaro scuri del poco restaurato e molto antico, finché non arrivo nella piazza principale, deserta a parte due extra com che parlano una lingua a me sconosciuta, sconosciuta come i palazzi, chiese e castelli che mi circondano. Giro l’angolo ed arrivo in piazza dove mi trovo di fronte l’obelisco del Baracca, rimango qualche secondo estasiato e mi chiedo come possa una cosa del genere stare su, ma poi mi chiedo chi l’ha disegnata e realizzata e poco dopo tutti questi pensieri passano e rimane l’ammirazione per un’opera così monumentale, lineare e maestosa.IMG_20150217_201822
Da un bar dinnanzi vengono delle voci che quasi mi distraggono dai miei obiettivi principali. Ma dopo un analisi veloce della situazione mi dirigo verso l’Enò.
Arrivo ad una bella osteria in equilibrio tra tradizionale e moderno, dopo qualche secondo di titubanza entro e vedo tanti tavoli perlopiù vuoti, mi avvicino al bancone e mi accomodo lì, dove mi sento più a mio agio. Inizio chiedendo un Sangiovese, non sapendo ancora se mangiare lì o fare solo un aperitivo.
Inizio a chiacchierare con il gestore affabile e indigeno che mi parla del suo lavoro e del lavoro precedente, ci troviamo a condividere le stesse passioni e lo stesso settore e mi descrive come rafforza la sua attività di oste inventandosi percorsi di comunicazione creativi. Se indovini il vino proposto vinci la serata, ma ancora nessuno ha vinto da 2 anni.
Passo del buon tempo con Alberto che mi racconta della sua vita e della sua osteria e mi stuzzica con scelte di vini e salumi, finché non cedo alle sue tentazioni chiedendogli qualcosa da mangiare e lui mi chiede se preferisco salumi o prelibatezze. Scelgo per le seconde sapendo che non mi pentirò mai di questa scelta. Mi porta un tagliere di prosciutto artigianale, petto d’oca affettato e speck d’anatra, naturalmente accompagnato da piadina romagnola e da un nuovo vino siciliano simile al Nero D’Avola per profumazione ma molto più minerale per la vicinanza delle vigne all’Etna.IMG_20150217_211627
Proseguo chiacchiere e degustazione finché non scelgo di passare al secondo locale.
Il Red Rooster è veramente tutto rosso e poco distante dal primo.
È un pub, anzi una birreria seria, e poi capirai perché. Quando entro tutto mi risulta più chiaro dal birraio, con una camicia a quadrettoni verde in flanella e la sua signora che mi accoglie alla cassa. Preso alla sprovvista chiedo una chiara media e mi rispondono come se avessi bestemmiato in chiesa. “Non l’abbiamo, se vuoi ti faccio sentire una Golden Ale” e quando dice sentire intende che prende un bicchiere da digestivo e ci versa un po’ di quel giovane e biondo liquido, per farmelo degustare. È una birra di Lambrate, una birreria storica ed il gusto è deciso per una golden, leggermente amarognolo ma veramente buona, confermo la mia media e pago.
La spillatura è un rito, mi perdo nei particolari della pulizia del bicchiere, raffreddamento e preparazione prima che versi la birra. Quando mi viene servita la mia Ortiga media mi sembra la prima volta che bevo una birra e mi gusto fino in fondo il primo sorso. A fianco mi trovo un vecchio abitué che avevo affiancato poc’anzi all’Osteria. Lui attacca subito bottone e racconta dei gruppi che hanno suonato al Piper di Roma, l’oste senza scomporsi apre subito Google dal suo telefono per pesare la portata della sparata de cliente.
Dopo aver accertato tutto continua la serata. L’oste e la moglie hanno un ritmo coordinato e complementare che segue l’ingresso frequente dei giovani clienti. Si affiancano e rimpiazzano in modo regolare. La signora prepara ancora i cocktails con il misurino come vuole la vecchia scuola e riconosco immediatamente un black russian con gin e kahlua.
Dopo qualche pezzo dei Doors intervallato da Mr Robinson di Simon and Garfunkel finisco al mia birra e nella contemplazione di questo moderno cow boy romagnolo mi appresto ad uscire per fare due passi, prima di salutare Lugo di Romagna ed infilarmi sotto le coperte.

Idee Addio al Nubilato

Riprendiamo il tema degli Addio al Nubilato a poco tempo dal nostro post di successo Addio al Nubilato a Riccione.

Oggi infatti sono usciti i nuovi pacchetti per Idee Addio al Nubilato. Oltre alle offerte di pacchetti completi in Italia viene offerta una nuova destinazione: Londra.

Infatti dalle ricerche fatte si l’organizzazione di Nubilend ha rilevato che molte ragazze vogliono concedersi un viaggio per salutare con le amiche la fine della situazione di nubili e festeggiare l’Addio al Nubilato a Londra.

Queste proposte seguono la filosofia di Debora di dare ad ogni sposa la festa che desidera.

Like a Bond Girl vuole seguire le orme di James Bond e portare le amiche della sposa in un tour dove il mondo non basta mai. Una crociera sul Tamigi e lezioni di makeup sono alcune degli appuntamenti londinesi di questo viaggio.

Con la proposta Fashion Art & Food al centro della vacanza con la futura sposa e le amiche ci sono buon cibo, tanta arte e moda per tutti i gusti. La street art tour vi farà riscoprire una Londra Underground nascosta ai turisti per caso.

Speciale Saldi è per noi di 101 l’addio al nubilato per eccellenza. Due giorni di Shopping a Londra sono il sogno di ogni donna che si rispetti. L’obiettivo è il Boxing Day festeggiato in tutti i paesi anglosassoni.
Santo Stefano, il giorno dopo Natale a Londra, questa ricorrenza nasce per regalare doni ad altri. Ma oggi coincide, in molti paesi, con l’inizio dei saldi e quindi del miglior momento per fare Shopping a Londra al miglior prezzo.

Per rimanere in Italia abbiamo anche il pacchetto di Addio al Nubilato di ottobre: Halloween che unisce il divertimento in un parco a scelta con l’aperitivo o cena a Riccione…

Cos’altro dire, studiatevi le idee di Addio al Nubilato preferito e chiedete la disponibilità.

Per il tuo addio al Nubilato a Riccione la nostra idea è di partire dal ristorante La Mulata a Riccione